Intervista a Alfio Pelliccioni DS Monopoli Calcio

Alfio Pelliccioni direttore sportivo del Monopoli Calcio ,squadra militante nel girone c del campionato di Serie C, vera grande sorpresa di tutti i campionati professionistici italiani.

1) Ti ringrazio per il tempo concessomi direttore, il Monopoli Calcio sta facendo un grande exploit nel girone c del campionato di Serie c,quali sono i segreti di questo successo?

Segreti non ce ne sono, è tutta questione di dedizione al lavoro da parte della società e dei calciatori. Abbiamo uno staff tecnico molto esperto e questo ci ha permesso di scegliere i giusti giocatori. Nel Monopoli Calcio tutto si sviluppa e si evolve attraverso la collaborazione.

2) Sono diversi anni che ricopri incarichi dirigenziali di livello nel calcio italiano, prima di arrivare a Monopoli,dove hai fatto il direttore sportivo?

Ho iniziato la mia carriera di DS a San Marino,poi sono andato al Portogruaro dove ho vinto 3 campionati fino ad arrivare in Serie B. In seguito sono stato per ben 5 anni a Mantova prima di arrivare al Monopoli Calcio.

3) Quali sono le caratteristiche che devono avere i calciatori per poter far parte dei tuoi progetti sportivi?

Innanzitutto devono avere doti umane di livello,prima viene l’uomo e poi il calciatore . Devono essere persone a posto che hanno voglia di emergere sempre mantenendo alto il rispetto proprio ed altrui. Ho sempre selezionato i miei giocatori così, e finora questo metodo mi ha dato ragione, in quanto ho in bacheca ben 8 promozioni.

4) Cosa pensi della possibile riforma della Serie C?

Credo che sia una buona riforma,l’importante che venga fatta bene . Nelle ultime stagioni sicuramente la Serie c non ha fatto belle figure, meglio avere meno squadre che squadre che non sono in grado di terminare in modo appropriato il campionato.

5) Quali sono gli obiettivi del Monopoli Calcio per questa stagione?

Vogliamo alzare l’asticella rispetto allo scorso campionato. Vogliamo soddisfare il presidente.

6) Nella tua squadra ci sono calciatori che possono ambire a giocare in Serie A?

Al momento difficile dare una risposta certa a questa domanda. Ci sono alcuni ragazzi che sono seguiti da club di Serie B . In serie A ci si arriva crescendo.

7) Il Monopoli Calcio ha un ottimo settore giovanile, come società ci puntate?

Sicuramente si. Nella passata stagione le categorie giovanissimi,allievi e berretti sono arrivate alle fasi nazionali. Alcuni ragazzi delle giovanili hanno già esordito in prima squadra.

Condividi!
Translate »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi